La regina degli addominali: Dana Glowacka batte il record di plank in 4 ore e 20 minuti

Ha stabilito il record mondiale di plank mantenendo la posizione 4 ore e 20 minuti. Dana Glowacka, è un’istruttrice di yoga che ha accolto la proposta di suo figlio: provare a battere il grande George Hood, detentore del record maschile del plank. Non lo ha battuto, ma lo ha ingaggiato come personal trainer e ha stabilito un grandioso primato.
Gaia Cortese 2 agosto 2019

Per noi comuni mortali mantenere il plank anche solo un minuto, è già un’impresa eroica. Non è così per Dana Glowacka, l'istruttrice canadese di yoga che, all'età di 48 anni, ha stabilito il record mondiale di plank, eseguendolo per ben 4 ore e 20 minuti.

Dana, soprannominata "la donna con gli addominali di acciaio", ha superato di quasi un’ora il precedente record femminile, registrato nel 2015 da Maria Kalimera (3 ore e 31 minuti).

Fondamentale per il suo percorso è stato l’incontro con George Hood, che nel 2018 ha stabilito il record di plank maschile con un tempo di 10 ore, 10 minuti e 10 secondi, e che l’ha allenata per 4 anni in giro per il mondo.

Sostenendosi a vicenda i due atleti sono arrivati all'appuntamento con l'International Plank Marathon di Naperville, nell'Illinois. Ed è qui che il 19 maggio 2019 Dana ha trovato la forza per vincere la sua personale sfida tenendo la posizione del plank per ore senza perdere mai la concentrazione. Anche se ancora il sito web di Guinness World Records deve riconoscere la sua vittoria ufficialmente, Dana non ha alcuna intenzione di fermarsi, e di sicuro non smetterà di allenarsi.