Le Terme di Pré-Saint-Didier, un paradiso di benessere ai piedi del Monte Bianco

Ai piedi del massiccio del monte Bianco, Pré-Saint-Didier è in posizione strategica per visitare la Valdigne e più in generale la Valle d’Aosta. Ma se ti trovi da queste parti, non puoi non trascorrere qualche ora alle Terme, non solo per le proprietà benefiche delle sue acque, ma per il piacere di godere una vista mozzafiato da una delle sue piscine esterne.
Gaia Cortese 24 Agosto 2019

Ai piedi del Monte Bianco, nella Valdigne, si trova un paesino di montagna rinomato per le sue sorgenti termali. Si chiama Pré-Saint-Didier e si trova in una posizione incantevole che fa di questo angolo della Valle d’Aosta un piccolo paradiso. Prova poi a immaginare di immergerti in una delle sue tre piscine termali all’aperto, circondate dalla neve in inverno o dal verde esplosivo della vallata circostante in estate: non ti sarà difficile capire quanto possa essere rilassante trascorrere del tempo in questa oasi di benessere.

Le sorgenti termali

Già note in epoca romana, le sorgenti termali di Pré-Saint-Didier iniziarono ad essere sfruttate solo intorno alla metà del Seicento. Lo storico stabilimento termale viene realizzato nel 1834, quando il paese prende il nome di Pré-Saint-Didier-les-Bains, mentre nel 1888 viene costruito l'edificio che ospita il casinò, complesso che oggi è stato integrato nei nuovi stabilimenti termali.

Le terme sono sempre state frequentate da personaggi noti e dalla stessa famiglia reale sabauda. Nello scorso secolo il centro termale è stato ristrutturato e, una volta che le terme sono state riaperte al pubblico, la località di Pré-Saint-Didier ha aumentato il proprio appeal da un punto di vista turistico.

Il percorso

Le sorgenti termali di Pré-Saint-Didier si trovano a monte della confluenza del torrente Verney nella Dora Baltea e sgorgano nella grotta artificiale che si trova alla base dell‘Orrido di Pré-Saint-Didier. Queste sorgenti sono famose per le proprietà rilassanti, ricostituenti e antireumatiche.

Dicevamo tre piscine termali all'aperto, da cui si gode una vista mozzafiato sul massiccio del Monte Bianco. Il percorso delle Terme di Pré-Saint-Didier è fatto di cascate d’acqua per rilassare i muscoli delle spalle e della schiena, idromassaggi a pavimento per tonificare i muscoli del dorso e dei glutei e ancora idrogetti per stimolare la microcircolazione. Non mancano poi vasche sensoriali, vasche con musicoterapia, il percorso Kneipp, le docce Vichy (massaggi acquatici per stimolare e tonificare i tessuti) e il piacere dei pediluvi.

Come arrivare a Pré-Saint-Didier

Per raggiungere le Terme di Pré-Saint-Didier in auto, puoi prendere l’A5 Torino-Aosta-Monte Bianco, uscita di Morgex. Segui poi la Strada Statale 26 in direzione Courmayeur.
In treno invece puoi arrivare a Pré-St-Didier treno da Aosta; basta quindi raggiungere il capoluogo da una qualsiasi città italiana con le Ferrovie dello Stato. In autobus esistono invece la Linea Aosta – Courmayeur, la Linea Pré-St-Didier – La Thuilee la Linea Derby La Salle – Courmayeur.