Prova a meditare 15 minuti al giorno per ottenere gli stessi benefici di una breve vacanza

In attesa di partire per le tue vacanze estive, perché non provare a ridurre lo stress e migliorare l’umore con 15 minuti di meditazione al giorno? Sembra che con la costanza della pratica meditativa, i benefici percepiti siano gli stessi di una breve vacanza. A sostenerlo è uno studio olandese condotto all’Università di Groningen, in Olanda.
Gaia Cortese 15 giugno 2020

Pochi giorni e sarà ufficialmente estate. Poche settimane è per molti sarà già tempo di preparare le valigie per le tanto agognate vacanze. Ogni anno il pensiero va alla prova costume, ci si mette a dieta nella speranza di perdere qualche chilo, si aumentano squat e affondi per tonificare il tonificabile. Eppure lo cantavano anche i Velvet nel 2001 “soffro lo stress, io soffro lo stress, sono stanco e fuori forma”: non c'è solo la forma fisica di cui preoccuparsi, ma occorrerebbe mettere un po’ di attenzione anche alla forma mentis con cui si arriva alla partenza per le vacanze.

La soluzione sembra essere stata offerta da uno studio pubblicato su The Journal of Positive Psychology e condotto da Christopher May dell'Università di Groningen, in Olanda. Secondo la ricerca olandese, svolta nell'arco di 8 settimane e che ha coinvolto 40 giovani adulti, bastano 15 minuti di meditazione al giorno per ottenere gli stessi benefici di un giorno di vacanza dal punto di vista delle emozioni positive suscitate e del benessere psicofisico ottenuto.

I partecipanti allo studio non hanno dovuto fare altro che meditare per 15 minuti al giorno per alcune settimane (neppure consecutive) con l'aiuto di un CD di meditazione guidata fornito dal team di studiosi; questo aspetto ha permesso anche ai neofiti della meditazione di partecipare allo studio e di fare esperienza dei benefici ottenuti.

Quello di cui si è occupato il team di ricercatori è stato anche misurare sia l'impatto di una vacanza sia quello della meditazione sui partecipanti e sulle loro condizioni, vale a dire sulle emozioni positive o negative provate, sul benessere psicofisico, sullo stato di calma inteso anche come la capacità di ascoltare se stessi e il mondo intorno a sé. Il loro stato emotivo è stato tracciato in maniera sistematica tutte le volte che si trovavano in pausa dai loro normali obblighi quotidiani di lavoro e altro.

"Abbiamo visto che appena 15 minuti di meditazione sono associati con effetti simili a quelli suscitati da un giorno di vacanza: maggiore consapevolezza di sé e del proprio ambiente, emozioni positive e relax", ha commentato Christopher May in base ai risultati dello studio.

Se quindi un weekend sotto l'ombrellone al mare può aiutarti a ridurre lo stress e a rimetterti di buon umore, da oggi puoi fare anche affidamento alla meditazione. Lo dice la scienza: sembra proprio avere gli stessi effetti di una breve vacanza.