Doccia emozionale: cos’è e quali sono i suoi benefici

La doccia emozionale è un percorso multisensoriale, un momento di relax e benessere che dovresti concederti regolarmente in un centro termale o in una SPA. Unisce gli effetti benefici della cromoterapia e dell’aromaterapia, allontana lo stress e allevia le tensioni a livello muscolare.
Gaia Cortese 26 dicembre 2019

Si trova ormai quasi in tutti i centri benessere e termali e, non cedere alla curiosità di provarla almeno una volta, è davvero difficile. La doccia emozionale è un percorso multisensoriale, un'esperienza coinvolgente sia a livello fisico che mentale, e sicuramente un modo per concedersi una pausa di relax, meglio ancora se inserita in un percorso di benessere completo con tanto di sauna, bagno turco, idromassaggio e percorso kneipp.

Come funziona la doccia emozionale

Nella doccia emozionale l’acqua esce a temperature e pressioni alternate, per cui l’acqua fredda si alterna con l'acqua calda, mentre l’intensità con cui esce dall’erogatore è variabile, fino ad arrivare all’effetto della nebulizzazione.

Allo stesso tempo, seguendo i principi della cromoterapia, nella doccia si alternano colori diversi, dal rosso al verde, passando per il blu e l'indaco; e se questo non bastasse, non mancano neppure essenze, profumi e odori che vengono emanati per trasmettere benessere psico-fisico secondo gli effetti dell’aromaterapia.

L’acqua può cadere come nebulizzata, a cascata, come pioggia leggera o fitta, o ancora diretta come una lama, mentre colori e odori accompagnano il suo fluire creando un’atmosfera particolare e assicurando una sensazione di benessere e relax.

I benefici della doccia emozionale

I benefici della doccia emozionale sono maggiori di quelli che potresti immaginarti: non è solo un momento per rilassarsi sotto il getto dell'acqua, perché gli effetti dell'acqua fredda sul corpo rassodano per esempio i tessuti, mentre l'acqua calda ha un effetto vasodilatatore, ed è utile per depurare e pulire l’epidermide.

Grazie all'alternanza di getti di acqua fredda e acqua calda, la doccia emozionale ha anche l'effetto di riattivare e migliorare la circolazione sanguigna e di combattere la cellulite.

Effetti della cromoterapia

Anche l'alternarsi dei colori ha un effetto, in particolare sul tuo stato d'animo. È per esempio risaputo che il blu ha un effetto calmante e rinfrescante, mentre il rosso dà forza ed energia. L’arancio trasmette ottimismo, gioia e buon umore, mentre il verde accresce l'equilibrio, la serenità e la concentrazione.

Effetti dell'aromaterapia

Fragranze che evocano gli odori e i profumi della natura (sandalo, pino silvestre, agrumi e via dicendo) sono alla base dell'utilizzo dell'aromaterapia nelle docce emozionali. Un modo per coinvolgere oltre al tatto, la vista e l'udito (se la doccia non è accompagnata da una musica rilassante, c'è comunque il costante scrosciare dell'acqua), anche il senso dell'olfatto nell'esperienza multisensoriale di questo momento di relax.