Terme di Catez, una storia di benessere che inizia 220 anni fa

Al confine tra Slovenia e Croazia, a 180 km dal confine con l’Italia, si trovano le Terme di Catez. Qui, non solo è possibile vivere un’incredibile esperienza di benessere tra massaggi e trattamenti estetici personalizzati, ma è possibile beneficiare di un’acqua termale ricca di minerali come calcio, magnesio e ossido di zolfo.
Gaia Cortese 1 settembre 2020

Più che un centro termale, è una vera metropoli. Non a caso è il più grande complesso di piscine esterne in questa parte di Europa. Siamo in Slovenia, per la precisione a Catez, una piccola città a 180 km dall’Italia. Qui, 220 anni fa, sulle rive del fiume Sava, sono state scoperte le sorgenti calde delle attuali Terme di Catez (così viene infatti riportato in un documento della prima metà del Novecento, l'Enyclopaedia del Ducato di Banovina del 1939).

La medesima opera racconta come la temperatura elevata dell’acqua invitasse prima a bagnarsi in buche scavate nel suolo termale e poi a raffreddarsi nelle acque gelide del vicino fiume Sava. Non è comunque assurdo pensare, conoscendono gli usi e i costumi, che già gli antichi romani godessero di queste benefiche acque termali: nei pressi di Catez sono stati scavati importanti insediamenti di epoca romana, come la vicina città di Neviodunum, a cui si aggiungono numerose evidenze archeologiche della presenza romana in questa area geografica.

Un po' di numeri…

Oggi sono 11 le sorgenti, dalla profondità di 600 metri circa, da cui viene utilizzata acqua alla temperatura tra i 58 e i 63°C. La superficie di acqua complessiva è di circa 12000 metri quadrati con 2300 metri quadrati occupati dalle sole piscine termali interne. E per non deludere sui numeri, c'è da aggiungere che le terme di Catez sono aperte 365 giorni all'anno.

Insomma, chiamarla metropoli non è un’esagerazione. Le Terme di Catez vantano inoltre anche un Sauna Park che ospita 8 saune tematiche e un’area Spa & Wellness dove è possibile fare l'esperienza di un percorso benessere o rilassarsi tra massaggi e trattamenti estetici.

Le saune

Tra le diverse tipologie di sauna offerte puoi naturalmente provare la tradizionale sauna finlandese o la sauna vapore, ideale per liberare le vie respiratorie; ma, una volta qui, non potrai che essere incuriosito dalla sauna di cristalli, che si caratterizza per gli effetti rilassanti e rinfrescanti degli ioni negativi; o ancora dalla sauna estrema, con i suoi 90-110°C di temperatura.

Se vuoi un profondo peeling del corpo la tua sauna è quella salina, se invece vuoi eliminare efficacemente le tossine dal corpo ti sarebbe consigliata quella a raggi infrarossi con una temperatura che si aggira intorno ai 40-50°C; questa tipologia di sauna agisce in modo terapeutico in caso di reumatismi, artrite e malattie cutanee, ma è anche idonea per ristabilire l’equilibrio in presenza di asma e bronchite, pressione alta o bassa ed esaurimento nervoso.

Altra esperienza da provare è il rito purificante della sauna indiana all’aperto, mentre la sauna Acquaviva assicura un total relax grazie ai suoi particolari effetti audiovisivi.

I massaggi

Particolarmente apprezzati alla Terme di Catez sono anche i massaggi. Con l'impiego di oli aromatici e di estratti di erbe calde, i massaggi thailandesi sono consigliati per attenuare mal di testa e dolori muscolari e articolari, per ridurre lo stress, per migliorare la circolazione e per eliminare le tossine accumulate dal corpo. Ma ce n’è davvero per tutti i gusti. Puoi per esempio immergerti in un'atmosfera medio-orientale con un massaggio berbero, fatto con l'olio di Argan, e in grado di eliminare con efficacia lo stress mentale, di sciogliere le tensioni e le contratture muscolari e di infondere uno stato di completo relax.

Il massaggio indiano invece deriva dalla scienza indiana sulla vita: non solo aiuta a rilassarsi, ma unisce anche corpo e mente; viene fatto con l'olio di lavanda e si concentra su gambe e braccia, schiena e addome. L'olio caldo di rosmarino invece viene usato per rilassare i muscoli e migliorare la circolazione del sangue in tutto il corpo nell'ambito dell'Esperienza Benessere, un massaggio extra lusso che si trova solo qui, alla Terme di Catez.

A queste esperienze si aggiungono naturalmente i massaggi ayurvedici, i massaggi hot-stone con pietre vulcaniche, ma anche la riflessologia plantare e i trattamenti estetici personalizzati per viso e corpo.

Fonte | terme-catez.si