Vitamine, acqua e frutta secca: prenditi cura della tua pelle con una corretta alimentazione

Le pratiche qui descritte non sono accettate dalla scienza medica, non sono state sottoposte a verifiche sperimentali condotte con metodo scientifico o non le hanno superate. Queste informazioni hanno solo un fine illustrativo.
La bellezza del tuo viso non dipende solo da un’efficace pulizia dell’epidermide e dalla crema idratante che usi abitualmente. Anche l’alimentazione ha un ruolo importante. Acqua, vitamine e frutta secca possono aiutarti a prenderti cura della tua bellezza.
Gaia Cortese 25 marzo 2020

Qual è l’imperativo che non devi scordarti in questo periodo di quarantena? Lo ripeterò all’infinito, se necessario: non trascurarti. Prenderti cura di te è un modo efficace per non cedere alla pigrizia, per non rischiare di deprimerti e per vederti più bella allo specchio.

Oltretutto in questo momento, non puoi dire che ti manca il tempo. Puoi fare più attenzione a quello che metti in tavola, ritagliarti mezz'ora per un peeling e per mettere in posa una crema viso fai da te. Aggiungi un po' di vitamine, tanta acqua e una manciata di frutta secca e la pelle del tuo viso te ne sarà grata.

Cura la pelle del viso con l'alimentazione

Vitamine

Vitamina C

È antiossidante, combatte gli effetti dei radicali liberi e stimola la produzione di collagene rendendo la pelle più elastica. In poche parole, non puoi fare a meno della vitamina C. Non solo. Questa vitamina è un vero elisir di bellezza, perché è in grado di prevenire la comparsa di macchie dovute all’avanzare dell’età e a schiarire quelle già esistenti. Non farti quindi mancare spremute di arancia, ma anche ortaggi e frutti come rucola, spinaci, peperoni, cavolfiori, broccoletti, kiwi e tutti i frutti rossi.

Vitamina A

Conosciuta per la sua azione antietà, la vitamina A aiuta a mantenere in buona salute le cellule e a favorirne il ricambio. Puoi trovare la vitamina A in tutti gli ortaggi e in tutti i frutti arancioni come albicocche, pesche, meloni, carote e zucca. Ricordati che questa vitamina è liposolubile, pertanto va aggiunto dell’olio extravergine di oliva per renderla biodisponibile.

Vitamina E

Alleata della pelle, la vitamina E si trova nel germe di grano e nell’olio che da esso di ricava. La puoi anche trovare in altri tipi di olio vegetale, di girasole, di mais, di soja, per citarne alcuni, così come nelle nocciole e nelle arachidi, nelle uova e nelle mandorle. Fai attenzione che la pelle secca del viso potrebbe essere un segno di carenza di questa vitamina. Abituati a bere più acqua nell’arco della giornata e non farti mancare centrifugati di frutta e di verdura.

Acqua

Ricordati sempre di bere molta acqua per non rischiare di avere la pelle secca. Alterna centrifugati di frutta e verdura, acqua aromatizzata e smoothies, ma anche vellutate di verdure e minestroni di legumi e verdura di stagione.

Frutta secca

Fonte di acidi grassi essenziali, vitamine, sali minerali e antiossidanti, la frutta secca aiuta la pelle a rimanere ben idratata. Grazie poi al suo contenuto di vitamina E e alla sua azione antiossidante, la frutta secca arresta il danno cellulare causato dai radicali liberi e previene la comparsa delle rughe.