Bere acqua calda fa bene alla salute? Quali sono i benefici e a cosa fare attenzione

Le pratiche qui descritte non sono accettate dalla scienza medica, non sono state sottoposte a verifiche sperimentali condotte con metodo scientifico o non le hanno superate. Queste informazioni hanno solo un fine illustrativo.
Una regola di buon senso ti invita a bere almeno 8 bicchieri di acqua al giorno. Hai mai pensato che alcuni di questi potrebbero essere di acqua calda? Può non sembrarti invitante e dissetante, in realtà una temperatura maggiore dell’acqua favorisce una migliore idratazione e può far bene alla salute sotto diversi aspetti.
Valentina Rorato 26 Febbraio 2021

Bere acqua è fondamentale per la salute. Questa non è sicuramente una novità, quello che però probabilmente non sai è che bere acqua calda ha benefici estremamente interessanti sul corpo. Tuttavia quando si parla di acqua calda, s’intende acqua tiepida o al massimo il calore che può rilasciare un tè o un infuso, dopo averlo fatto adeguatamente riposare. Non devi quindi scottarti. Come mai? Non solo fa male, ma l'Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro dell'Organizzazione Mondiale della Sanità ha stabilito che bere bevande molto calde – oltre i 65 gradi – è probabilmente cancerogeno per l'uomo ed è stato collegato a un aumento del rischio di cancro esofageo. Dunque se la tua acqua è bollente, devi darle il tempo sufficiente per raffreddarsi un po’. Solo così potrai realmente sfruttare i seguenti benefici.

Fa bene ai denti

I tuoi denti potrebbero ringraziarti se dovessi decidere di bere acqua calda. Come mai? Alcuni materiali bianchi da otturazione si contraggono in risposta all'acqua fredda, provocando il distacco delle otturazioni dal dente. Detto ciò, assicurati che l'acqua non sia troppo calda. Qualsiasi temperatura estrema sui denti può essere dannosa.

Favorisce la digestione

L'acqua calda ha un effetto vasodilatatore, nel senso che allarga i vasi sanguigni e stimola il flusso sanguigno a correre verso l'intestino, aiutando il processo digestivo. Ha un effetto idratante più veloce, quindi quando è seguita da un pasto la temperatura aiuta a emulsionare i grassi, rendendoli più digeribili.

Calma i crampi mestruali

L'acqua calda può aiutare a ridurre i crampi mestruali. Il calore dell'acqua ha un effetto calmante e lenitivo sui muscoli addominali, riducendo i crampi e gli spasmi. In realtà, fa bene per i dolori in generale.

Favorisce la disintossicazione del corpo

L'acqua calda è fantastica per aiutare il tuo corpo a disintossicarsi. Quando la bevi, la temperatura corporea inizia a salire, il che si traduce in sudore. Ciò favorisce l’eliminazione delle tossine.

Previene l'invecchiamento precoce

Come abbiamo già anticipato, l’acqua calda favorisce l’eliminazione delle tossine. Devi sapere che queste sostanze ti fanno invecchiare più velocemente. Se vuoi quindi contrastare l’invecchiamento cellulare e l’azione dei radicali liberi, questa dovrebbe essere una delle tue bevande preferite.

Contrasta la stitichezza

La stitichezza si verifica quando il movimento intestinale è scarso o assente ed è spesso causato dalla mancanza di acqua nel corpo. Se inizi ogni giornata con un bicchiere di acqua calda (prima di fare colazione) puoi aiutare a migliorare i tuoi movimenti intestinali e a ridurre la probabilità di stitichezza. La temperatura elevata, infatti, stimola la peristalsi intestinale. Per effetti maggiori, prova a sorseggiarla anche durante il giorno.

Favorisce la perdita di peso

L'acqua calda è ottima per mantenere attivo il tuo metabolismo. Come funziona? Aumenta la temperatura corporea, il che aumenta il tasso metabolico e ti aiuta a bruciare più calorie. Se stai seguendo una dieta ipocalorica prova ad aggiungere un bicchiere di acqua tiepida tutte le mattine (se vuoi puoi aromatizzarla con un po' di limone), prima di fare di colazione.

Contrasta il raffreddore

Bere acqua calda è un ottimo rimedio naturale per curare il raffreddore, la tosse e il mal di gola. Scioglie il catarro e aiuta anche a rimuoverlo dalle vie respiratorie. Di conseguenza, può fornire sollievo in caso di irritazione ed è considerata anche un rimedio naturale per contrastare la congestione nasale.

Migliora la circolazione sanguigna

Un altro importante vantaggio di bere acqua calda è che migliora la circolazione sanguigna, che è importante per una corretta attività muscolare e nervosa. Proprio come quando fai un bagno caldo, la circolazione si attiva e la pressione sanguigna si riduce. E' dunque un valido aiuto dopo una giornata di forte stress, magari passata seduti alla propria scrivania.