Creare un’aiuola fai da te economica: quali sono i fiori che costano poco

Le piante sono un ottimo biglietto da visita per il giardino soprattutto quelle curate ogni giorno. Realizzare una zona di verde spendendo poco non è difficile.
Alessandro Artuso 21 Luglio 2020

Realizzare un'aiuola spendendo poco non è impossibile, anzi. Per fare questo, infatti, serve una conoscenza capillare dei fiori anche se rivolgendoti a persone competenti riuscirai a non sborsare un capitale per decorare il giardino di casa.

Bella di notte

La bella di notte è una pianta che arriva fino a 90cm, anche se in alcuni casi giunge fino al metro e mezzo di altezza. Le sue radici sono simili a dei tuberi allungati di colore rosso, gli steli sono eretti e a forma di tubo.

Garofano

Come ti abbiamo già spiegato il garofano è una pianta molto delicata che costa poco, ma che ha comunque bisogno delle giuste condizioni climatiche. Non ama il caldo e predilige delle temperature miti.

Geranio

Il geranio è uno dei fiori estivi. I suoi colori molto vivaci offrono grande vivacità all'ambiente circostante: non è difficile prendersene cura, bastano poche accortezze.

Gerbera

La gerbera si può coltivare nel vaso e anche nell'aiuola di casa. Nonostante si tratti di un fiore stagionale non predilige il sole cocente dei mesi estivi.

Girasole

Il girasole, come già ampiamente raccontato, è una pianta annuale che gira sempre verso il sole: questo suo comportamento si chiama eliotropismo. Ha dei fusti sono molti e delle foglie di colore verde chiaro.

Lantana

La lantana produce fiori con diverse tonalità tra cui arancione, giallo, rosa e rosso. I suoi fiori sbocciano dalla primavera inoltrata fino all'autunno e sono resistenti a diversi tipi di clima.

Lavanda

La lavanda dal profumo delicato è una pianta erbacea sempreverde dotata di uno stelo eretto e lungo un metro circa. Il suo profumo è molto apprezzato per le aiuole di casa.

Margherita

La margherita è un semplice fiore di campo bianco che cresce in prevalenza nei prati di tutto il mondo. Il suo utilizzo va ben oltre il semplice abbellimento del giardino.

Petunie

La petunia ha bisogno di crescere in una zona riparata da vento e pioggia. Non può subire, come già analizzato qualche tempo fa, i raggi del sole per molto tempo.

Zinnia

La zinnia è facile da coltivare e offre delle fioriture importanti da giugno fino a ottobre. Si tratta di un fiore ideale per aiuole, balconi e giardini.