Fai fatica a digerire? Prova questi 10 rimedi naturali

Le pratiche qui descritte non sono accettate dalla scienza medica, non sono state sottoposte a verifiche sperimentali condotte con metodo scientifico o non le hanno superate. Queste informazioni hanno solo un fine illustrativo.
Dopo mangiato ti senti spesso appesantito e hai una forte sensazione di gonfiore? Probabilmente fai fatica a digerire. La prima cosa che devi fare è comprenderne la causa: hai mangiato troppo, troppo in fretta, soffri di intolleranze o di disturbi gastrici? E poi aiutati con alcuni rimedi naturali, quelli tipici della nonna, che però funzionano.
Valentina Rorato 26 Dicembre 2020

Fare fatica a digerire, purtroppo, capita spesso. Il disturbo può manifestarsi a seguito di un’alimentazione troppo grassa, di un’eccessiva sedentarietà o di alcuni problemi gastrointestinali, come un'ulcera, una gastrite o un reflusso acido. Non è malattia, piuttosto il sintomo di un problema che affatica il tuo apparato digerente. Come ti puoi aiutare? Prima di tutto facendo attenzione alla tua dieta e poi moderando le porzioni e usando dei rimedi naturali. Ovviamente, se il problema persiste, parlane con il tuo medico.

Bevi acqua

L’ acqua è importante per la digestione! Hai bisogno mediamente di 8 bicchieri al giorno e dovresti bere lontano dai pasti, per non diluire i succhi gastrici impegnati nella digestione.

Camomilla

La camomilla è nota per aiutare a indurre il sonno e a calmare l'ansia. Questa erba può anche alleviare il disagio intestinale. Prepara un infuso e aggiungi, se lo desideri, un cucchiaino di miele.

Menta piperita

La menta piperita ha un effetto antispasmodico, di grande aiuto in caso di nausea e indigestione. Bevi una tazza di tè alla menta dopo i pasti per lenire rapidamente lo stomaco o mastica alcune foglie o mangia delle caramelle.

Aceto di mele

Puoi bere aceto di mele per aumentare la produzione di acido gastrico nel tuo corpo. Aggiungi uno o due cucchiaini di aceto crudo e non pastorizzato a una tazza d'acqua e bevi per un rapido sollievo.

Pepe nero

Puoi aggiungere pepe nero macinato per dare sapore ai tuoi piatti e alle tue insalate preferite. Perché funziona? La piperina ha effetti antispastici che alleviano i problemi digestivi.

Zenzero

Lo zenzero è un altro rimedio naturale che favorisce la digestione e riduce l'acidità di stomaco. Puoi masticarlo fresco, mangiare delle caramelle oppure fare un infuso: fai bollire uno o due pezzi di radice in 250 ml di acqua. Aggiungi sapore con limone o miele prima di bere.

Semi di finocchio

Il finocchio è una manna per i disturbi di stomaco e intestino e per favorire la digestione. Metti mezzo cucchiaino di semi di finocchio schiacciati in acqua e lasciali bollire per 10 minuti prima di bere. Un'altra opzione è masticare i semi di finocchio dopo i pasti.

Bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio può neutralizzare rapidamente l'acidità di stomaco e alleviare indigestione, gonfiore e gas dopo aver mangiato. Come si usa? Aggiungi 1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio a un bicchiere di acqua calda e bevi.

Acqua di limone

L' effetto alcalino dell'acqua e limone neutralizza anche l'acidità di stomaco e migliora la digestione. Mescola un cucchiaio di succo di limone in acqua calda o tiepida e bevilo qualche minuto prima di mangiare.

Liquirizia

La radice di liquirizia può calmare gli spasmi muscolari, l'infiammazione del tratto gastrointestinale e favorisce la digestione. Puoi masticare i bastoncini o preparare un classico infuso.