Gli integratori per l’autunno: quali scegliere per combattere la stanchezza del cambio di stagione

L’autunno è quella stagione che, gradualmente, ci fa dimenticare le temperature calde dell’estate e le giornate lunghe. Questo si ripercuote sui nostri ritmi, ci sentiamo più stanchi, più affaticati ed assonnati. In nostro aiuto arrivano integratori ben formulati e bilanciati con elementi che ci aiutano a contrastare questi sintomi.
Dott.ssa Chiara Speroni Dottoressa in Farmacia
13 Ottobre 2021 * ultima modifica il 13/10/2021

L’autunno, che bella stagione! Associamo sempre questo periodo dell’anno a colori meravigliosi che vanno dal giallo, oro all’arancio rosso. La natura che ci circonda si veste di questi magnifici colori. Pensando all'autunno, però, ci torna in mente il ritorno a scuola, al lavoro con tutte le difficoltà associate ad esse. Spesso ci sentiamo più stanchi ed affaticati, ed abbiamo più voglia di dormire. Stiamo bene sotto la coperta e vogliamo goderci questi momenti. Perché ci succedono queste cose? Sai, il nostro corpo si deve abituare alle nuove temperature più basse ed al cambio dell’orario (eh sì, le giornate sono si iniziano ad accorciare) e tutto questo influenza i nostri ritmi.

Gli integratori per l'autunno

Cosa possiamo fare, dunque, in questo periodo? Possiamo farci aiutare dagli integratori alimentari con una composizione adeguata a questo momento. Questi, ti ricordo, non devono essere intesi come dei sostitutivi di pasti equilibrati e vari, ma solo come supplementi quando alcuni componenti essenziali vengono meno. In questo caso avremo bisogno di elementi che possano aiutarci a combattere la stanchezza fisica e mentale, ad aiutarci con la memoria, ecc.

Chi ci può aiutare?

I multivitaminici

Le vitamine che ci possono essere di maggiore aiuto sono:

  • Vitamina C: nota a tutti per le sue proprietà immunostimolanti e antiossidanti
  • Vitamina D: importante per il benessere delle ossa, per diminuire la stanchezza e aiutare l’equilibrio mentale. Lo sai come produciamo la vitamina D? Esponendoci alla luce solare. Ecco perché è importante avere un piccolo supplemento durante i mesi "più bui" dell'anno, le ore di luce diminuiscono e di conseguenza anche la sua produzione.
  • Vitamina E: antiossidante
  • Complesso Vitaminico B: è il gruppo vitaminico che aiuta il nostro corpo a ottenere più energia, e aiutano a limitare e /o diminuire ansia, stress, depressione e rinforzano la muscolatura

Il magnesio

Il magnesio lo avrai sentito nominare in molte pubblicità come se fosse una moda. In realtà è un elemento molto importante per il nostro organismo. Ne avevamo già parlato della sua importanza, e di come una sua carenza possa provocare stanchezza, debolezza muscolare, crampi, irritabilità ed alterazioni del tono dell’umore. Un suo supplemento ci aiuta dunque su questo fronte aiutandoci a diminuire il senso di stanchezza e fatica, ed aiutandoci in caso di cefalea, stress, e difficoltà a dormire.

Spesso troviamo integratori multivitaminici coadiuvati da papaya. Questo frutto aiuta a combattere l’azione dei radicali liberi con potente azione antiossidante, aiutando l’azione di vitamina C ed E ed effetto immunostimolante.

Il ginseng

Con i suoi numerosi principi attivi (circa 70) il ginseng è un potente ricostituente fisico, aiuta a mantenere alta la concentrazione e la memoria. Contrasta infatti la fatica fisica e mentale.

Alga spirulina

Negli ultimi anni è emersa anche l’alga spirulina, alga molto importante perché molto ricca di nutrienti (la più ricca sul pianeta). Tra le sue funzioni spiccano quella antiossidante, immunostimolante. Aiuta inoltre il nostro organismo col supplemento di vitamina A, B, C, E, ferro, calcio, magnesio e potassio.

Il microbiota intestinale

Quante volte abbiamo sottolineato l'importanza del microbiota intestinale nei mesi scorsi? Il corretto equilibrio e funzionamento della popolazione batterica buona intestinale è un valido aiuto per il nostro organismo su diversi fronti:

  • prima difesa contro agenti patogeni
  • corretta regolarità intestinale
  • aiuta il corretto assorbimento dei nutrienti
  • valido aiuto per il sistema immunitario
  • aiuta la sintesi di vitamine ed altri elementi fondamentali per il nostro organismo
  • ecc

Capisci come, soprattutto in caso di cambio di stagione, stress, la nostra flora intestinale abbia bisogno di aiuto per lavorare correttamente.

Come vedi esistono diversi elementi che ti possono aiutare a "sopravvivere" a questa transizione, parlare dei tuoi problemi col tuo medico di famiglia o con il tuo farmacista di fiducia ti aiuterà a capire quale prodotto possa essere quello più adeguato alle tue esigenze. Questi integratori potrai trovarli in farmacia in diverse forme farmaceutiche:

  • compresse
  • capsule
  • bustine
  • gocce
  • fiale per uso orale
  • ecc

Ricordati di riferire sempre le patologie di cui soffri e/o i medicinali che assumi per terapia cronica in quando potrebbero esserci delle interazioni.

Laureata in Farmacia presso la facoltà di Scienze del Farmaco dell’Università degli Studi di Milano. Tesi svolta presso il laboratorio di altro…
Le informazioni fornite su www.ohga.it sono progettate per integrare, non sostituire, la relazione tra un paziente e il proprio medico.