Hai la bocca amara? Prova questi 10 rimedi naturali

Le pratiche qui descritte non sono accettate dalla scienza medica, non sono state sottoposte a verifiche sperimentali condotte con metodo scientifico o non le hanno superate. Queste informazioni hanno solo un fine illustrativo.
L’amaro in bocca è davvero molto fastidioso e spesso altera la percezione del cibo. Da che cosa dipende? I fattori scatenanti sono numerosi, alcuni legati alla digestione, altri agli ormoni. Se è un disturbo occasionale e transitorio, non ti devi preoccupare e puoi aiutarti con alcuni rimedi naturali.
Valentina Rorato 8 Aprile 2021

Capita spesso di avere la bocca amara. Nella maggior parte dei casi è una reazione al consumo di cibi pungenti o acidi. Il gusto può essere alterato, lasciando una sgradevole sensazione, da molti fattori, tra cui scarsa igiene dentale, la secchezza delle fauci o la gravidanza. Tuttavia, quando questo disagio dura a lungo o accade in modo imprevisto, può essere preoccupante. In questo caso, ma anche solo se avverti che c’è qualcosa di anomalo che ti crea inquietudine o un po' di ansia, è consigliato consultare il medico.

Cause della bocca amare

Le cause della bocca amare sono numerose, nella maggior parte dei casi sono disturbi transitori.

  • Bocca secca
  • Problemi dentali e scarsa igiene
  • Gravidanza
  • Mughetto
  • Reflusso gastrico
  • Menopausa
  • Sindrome della bocca urente
  • Stress e ansia
  • Sindrome del pinolo
  • Danni ai nervi (a causa di epilessia, sclerosi multipla, tumori cerebrali, Paralisi di Bell, demenza).
  • Assunzione di farmaci e integratori
  • Raffreddori e infezioni delle alte vie respiratorie

Prova alcuni rimedi naturali o casalinghi per trovare un po’ di sollievo ed eliminare i sapori cattivi.

Olio di oliva

Questo è forse uno dei rimedi naturali più semplici per il gusto amaro in bocca. Assumi un cucchiaio di olio d'oliva di alta qualità, come prima cosa al mattino, a stomaco vuoto. Quindi sdraiarti sul letto, sul lato destro per 30 minuti. Allora puoi fare colazione. Continua questo trattamento fino a quando il sapore amaro non è svanito. Di solito, ci vogliono fino a 2-3 settimane per vedere i risultati.

Cannella

La cannella è ottima per eliminare il cattivo sapore in bocca, grazie alle sue proprietà antibatteriche. Può facilmente combattere le infezioni orali e promuovere la tua salute orale generale eliminando i patogeni. Come si usa? Diluisci in un bicchiere d’acqua tiepida ½ cucchiaio di cannella in polvere e il succo di ½ limone. Utilizza questa soluzione per sciacquare la bocca a intervalli regolari. In alternativa, puoi anche usare una o due gocce di olio essenziale di cannella al posto della cannella in polvere. Devi farlo 2 o 3 volte al giorno.

Ginepro

Contro la bocca amare, il ginepro è molto efficace. Nello specifico hai bisogno delle bacche e devi assumerne 4 al giorno per circa 10 giorni. Dovresti masticarle: non c’è bisogno di mandarle giù.

Tè verde

Il tè verde è un ottimo rimedio per le infezioni orali. Oltre a promuovere la salute orale, il tè verde può anche aiutare a eliminare il cattivo gusto e l'odore sgradevole in bocca. Prepara il tuo infuso aggiungendo se lo desideri 1 cucchiaino di miele. Dovresti berlo almeno due volte al giorno per usufruire di tutti i suoi benefici.

Cicoria

La radice di cicoria, le foglie e il decotto di fiori sono uno dei rimedi casalinghi più popolari per il gusto amaro in bocca. Lessa 1 cucchiaio di cicoria in 1 tazza d'acqua per 5 minuti; Filtra il liquido e bevi il decotto, una volta al giorno per tre giorni.

Limone

La vitamina C nei limoni ripristina il pH alterato della bocca. Inoltre, l'attività battericida del limone può tenere lontani i patogeni orali, prevenendo così ulteriori problemi orali. Spremi il succo di un limone in un bicchiere di acqua tiepida. E sua questa soluzione per sciacquarti la bocca.

Ravanelli neri

Hai bisogno di 10 grandi ravanelli neri per i 10 giorni di trattamento. Se trovi quelli biologici, è ancora meglio. Ogni mattina sbucciane uno e grattugiatelo. Usa una garza per spremere il succo dal ravanello grattugiato. Otterrai un succo dal sapore amaro. Bevilo e poi, sdraiati sul letto, sul lato destro, per 5-10 minuti.

Curcuma

La curcuma contiene curcumina, un potente agente antibatterico che uccide tutti i batteri cattivi in ​​bocca, promuove la salute orale ed elimina il cattivo gusto. Crea una pasta densa con ½ cucchiaino di curcuma in polvere e qualche goccia di succo di limone. Applica questa pasta densa sulla lingua e all'interno della bocca. Ripeti una volta al giorno per circa 2 settimane.

Aloe vera

Il succo di aloe vera ha attività antimicrobiche e antinfiammatorie che guariscono le infezioni orali e trattano il sapore e l'odore sgradevoli che accompagnano tali problemi orali. Prendi un cucchiaino di succo di aloe vera fresco e fallo girare in bocca per circa 5 minuti. Poi sputalo. Ripeti due volte al giorno.

Sale

Fare i gargarismi ogni giorno con acqua tiepida e un cucchiaio di sale. Questo può darti sollievo dal problema della secchezza delle fauci ed eliminare il sapore amaro. La miscela può indurre le ghiandole salivari a secernere la saliva.