Le novità elettriche di Fiat, Jeep e Ducato: Fca protagonista nel festival E_mob 2019 di Milano

Fiat Chrysler Automobiles sta puntando sempre più sull’elettrico e parteciperà al prossimo festival dedicato alla mobilità sostenibile, in programma nel capoluogo lombardo da oggi al 28 settembre, esponendo tre modelli: un concept, un fuoristrada ibrido e un veicolo commerciale a zero emissioni.
Federico Turrisi 26 settembre 2019

La rivoluzione elettrica bussa alla porta anche di Fiat Chrysler Automobiles. E il gruppo italo-americano risponde. Fca sta concentrando gran parte dei suoi sforzi per una maggiore elettrificazione della sua gamma: ti basti pensare che solo per la nuova Fiat 500 elettrica, che verrà prodotta nello stabilimento di Mirafiori a partire dal secondo trimestre del 2020, è pronto un investimento da 700 milioni di euro.

Inoltre, Fca ha siglato recentemente con Enel X e con il gruppo Engie due accordi per la fornitura di soluzioni dedicate alla mobilità elettrica (tra cui l'installazione di 700 colonnine per la ricarica) a sostegno della produzione e della commercializzazione dei modelli ibridi plug-in (PHEV) e a batteria (BEV) previsti nel piano industriale 2018- 2022. Non poteva dunque mancare Fca alla terza edizione di E_mob, l'evento dedicato alla mobilità elettrica, in programma a Milano presso Palazzo Lombardia da oggi al 28 settembre. Saranno tre i modelli elettrici e ibridi che verranno esposti durante il festival: il concept Fiat Centoventi, la Jeep Compass PHEV e il Ducato Electric di Fiat Professional. Andiamo a scoprirli.

Fiat Centoventi

Presentata ufficialmente in occasione del salone internazionale di Ginevra dello scorso marzo, la Fiat Centoventi è il concept che esprime la visione del marchio italiano su come sarà la mobilità elettrica di massa nel prossimo futuro. L'intenzione è quella di rendere l'autovettura al 100% elettrica accessibile a tutti, anche attraverso un set di batterie modulari in grado di estendere l’autonomia da 100 a 500 chilometri. Design essenziale, grande attenzione viene riservata al sistema di infotainment a bordo e alla personalizzazione dell'esperienza di guida.

Jeep Compass PHEV

In vendita a partire dal giugno dell'anno prossimo, Jeep Compass PHEV si affiancherà alla Jeep Renegade che dispone della stessa tecnologia ibrida. Fuoristrada compatto (siamo intorno ai 440 centimetri di lunghezza), con trazione integrale 4×4, utilizza una batteria ricaricabile capaci di immagazzinare un notevole quantitativo di energia elettrica. Una scelta che permette di adottare motori elettrici più potenti – l’azione combinata del motore a combustione interna e del motore elettrico garantisce fino a 240 cavalli di potenza massima -, che garantiscono un’autonomia in full electric di circa 50 chilometri fino a una velocità massima di 130 orari a emissioni zero.

Ducato Electric

Si tratta del primo modello elettrico del marchio Fiat Professional. Ducato Electric si propone come l'alternativa sostenibile del furgone commerciale. Dispone di un set di batterie modulari che garantiscono un'autonomia variabile, da 220 a 360 chilometri. Velocità massima limitata a 100 km/h per ottimizzare i consumi energetici e potenza massima di 90 kW, il nuovo Ducato a zero emissioni sbarcherà sul mercato l'anno prossimo e sarà disponibile nelle diverse varianti di carrozzeria con la stessa volumetria di carico degli attuali modelli, da 10 a 17 metri cubi e una portata massima di 1950 chilogrammi.