Terza stella Michelin per la chef che ha conquistato il mondo rispettando la natura

Chi l’ha detto che rispettare l’ambiente debba per forza comportare un sacrificio? Per Dominique Crenn, la prima donna in America a ottenere tre stelle Michelin, è stata la scelta vincente. Ora è un modello di tenacia e determinazione assolutamente da seguire.
Giulia Dallagiovanna 2 agosto 2019

La prima donna a conquistare tre stelle Michelin in America e, soprattutto, a farlo senza mai rinunciare al legame con la propria terra, la Bretagna. Il rispetto dell'ambiente e la tenacia sono le caratteristiche che hanno portato Dominique Crenn nell'olimpo dell'alta ristorazione. "Un gioco di squadra", dice lei.

Eppure non sembrano esserci dubbi sulle sue qualità di leader. È arrivata in Francia dall'Indonesia, dopo aver perso entrambi i genitori quando aveva solo pochi mesi. Ma non si è mai lasciata scoraggiare dalle vicende della vita, fino a quanto non è riuscita ad aprire un ristorante a New York, una scelta coraggiosa e che alla fine l'ha premiata.