Wild Rose, il fiore di Bach per chi ha perso la voglia di vivere

È il fiore di Bach n. 37 ed è indicato per chi soffre di apatia e nutre un senso di rassegnazione nei confronti della vita. Wild Rose è il fiore che può aiutare a ritrovare quella forza di volontà perduta, la fiducia in se stessi e negli altri. Un rimedio naturale per tornare a vivere con entusiasmo dopo una grande delusione.
Gaia Cortese 4 settembre 2019

La rosa canina è una specie spontanea che appartiene alla famiglia delle Rosacee. Cresce in collina o sui rilievi montani, ed è facile scorgere i suoi bellissimi fiori, che vanno dalle tonalità del rosa al bianco, lungo i sentieri soleggiati del bosco o nelle siepi.

Fiore di Bach n.37: Wild Rose (Rosa Canina)

Rassegnazione, rinuncia, apatia. Il fiore di Bach Wild Rose si lega a tutti quei sentimenti che accompagnano l’incapacità di reagire. Il fiore è la rosa canina, riconoscibile per le sue corolle piatte, ma aperte al sole; i suoi petali hanno una caratteristica forma a cuore che richiamano la necessità di amore. Il rimedio di Bach Wild Rose può aiutarti a recuperare la fiducia in te stesso e negli altri e a recuperare quella forza di volontà necessaria per affrontare la vita di tutti i giorni.

La personalità Wild Rose

“Per coloro che, senza una ragione apparentemente sufficiente, si rassegnano a tutto ciò che accade, e scivolano così attraverso la vita prendendo le cose come sono, senza fare alcuno sforzo per migliorare o per trovare un po' di gioia. Si sono arresi alle avversità della vita senza lamentarsene…”.
(Dottor E. Bach)

È indicato se:

  • sei annoiato dalla vita e hai sviluppato una forma di apatia
  • se hai un atteggiamento ormai rinunciatario
  • se tendi a isolarti
  • se hai perso la fiducia negli altri e in te stesso

Può aiutarti a:

  • uscire dal tuo torpore con un entusiasmo ritrovato
  • ritrovare l’energia per affrontare la vita
  • ricongiungere l’anima al corpo, restituendoti l’interesse per la vita