6 idee per trascorrere Ferragosto in città (senza rischiare di deprimerti)

Trascorrerai il giorno di Ferragosto in città? Niente paura, ci sono moltissime cose da fare. Approfitta della tua città svuotata per improvvisarti “turista”e visitare un museo o una galleria d’arte. Oppure rilassati con un buon libro. O ancora, allontanati di qualche chilometro per un piacevole pranzo in agriturismo.
Gaia Cortese 15 agosto 2020

Ferragosto in città? Ci sono tanti modi per trascorrerlo senza farsi prendere dalla depressione. Innanzitutto, vale la pena pensare che sia un giorno come gli altri, ma è anche vero che trattandosi di un giorno libero da impegni lavorativi, vale la pena ingegnarsi in qualche modo per passarlo nella migliore maniera possibile.

Oltretutto nel giorno di Ferragosto la città ha un fascino tutto particolare: vuota, silenziosa, piena di pace. Quando ti ricapita? Con ogni probabilità avrai già una mezza idea di come trascorrere questa giornata lontano da spiagge affollate e code in autostrada (anche questo è motivo di giubilo se ci pensi bene), ma se così non fosse, ecco alcuni suggerimenti per trascorrere la giornata del 15 agosto, da solo o in piacevole compagnia.

Visita un museo

Non è vero che a Ferragosto tutto chiude. Ci sono moltissimi musei che rimangono aperti e che danno la possibilità di accedere gratuitamente. È per esempio il caso de I Giardini Reali a Torino, aperto dalle 9 alle 19: una visita che ti permette di vedere non solo i giardini, ma anche l'armeria e la biblioteca, la Cappella della Sindone e naturalmente il Palazzo Reale.

Anche a Milano, la Pinacoteca di Brera sarà aperta al pubblico dalle 9.30 alle 18.30, con ingresso gratuito per tutti. Restano aperte anche le bellissime mostre di Palazzo Reale, dalle 11 alle 19.30: in questi giorni è poi possibile vivere un'esperienza totalmente immersiva per conoscere la vita dei faraoni dell'Antico Egitto con la Tutankhamon Real Experience.

Organizza una gita in montagna

Quest’anno Ferragosto cade di sabato, il che significa che la possibilità di trascorrere una giornata o un weekend lontano da casa è abbastanza realizzabile. Una buona alternativa può essere quella di scappare in montagna per un’escursione in quota, per godersi un po’ di natura e soprattutto delle temperature più miti e fresche.

Sul territorio ci sono moltissimi laghi balneabili che permettono di tuffarsi in libertà e non sentire troppo la mancanza di una vacanza al mare; allo stesso modo lungo i percorsi di trekking in montagna è facile trovare ruscelli e cascatelle dove trovare refrigerio e apprezzare un Ferragosto al fresco.

Parti per una gita in battello

Isola Bella sul lago Maggiore

Un'altra esperienza da fare è quella di una gita in battello, un modo per allontanarsi dalla città, svagarsi e intrattenere i bambini, se presenti in famiglia.  Sul Lago di Como, per esempio, sono diversi i tour tra cui scegliere. Lungo la navigazione è possibile ammirare magnifiche ville sulle sponde del lago, come Villa Carlotta, o le Ville Monastero e Cipressi a Varenna. Una gita in battello dà anche la possibilità di fare delle tappe e visitare antichi borghi e borgate intrise di arte e con panorami mozzafiato. Sul lago Maggiore invece puoi visitare le Isole Borromee, cogliendo l’occasione di vedere anche le città turistiche di Stresa. Pallanza e Baveno.

Organizza un pic-nic all’aperto

Raccogli l'adesione di tutti gli amici rimasti in città come te e organizza un bellissimo pic-nic all'aperto dove ciascuno avrà il compito di portare qualcosa da mangiare e bere. Ti basta trovare un parco che sia ombreggiato e soprattutto fare una lista dettagliata di tutto il necessario, così da non dimenticarti niente. In alternativa, se hai un giardino di proprietà, puoi organizzare anche una grigliata, ma difficilmente avrai difficoltà a trovare un parco vicino a casa.

Trascorri la giornata in un agriturismo

Immergici nella natura campestre, trascorrendo una giornata in agriturismo. A pochi chilometri dalla città è facile trovarne diversi e senza dubbio, molti di questi organizzeranno qualcosa di speciale per la giornata di Ferragosto. Un bicchiere di buon vino e la cucina casereccia sapranno consolarti di una vacanza "da definirsi".

Dedicati a un libro

Il miglior modo per "evadere"? Leggere un buon libro. Anche questo è un modo per trascorrere la giornata, anche se è quella di Ferragosto. Trova un posto all'ombra, organizzati con qualcosa da bere da avere a portata di mano e immergiti nella lettura di un nuovo libro. Non ti accorgerai delle ore che passano e non avrai nessuno che ti possa disturbare.