Ginny, il piccolo agnellino che ha fatto visita a un ospizio regalando tanta gioia agli ospiti

Ha pochi mesi, ma è già amato da tutti. Per lo meno, dagli ospiti di questa casa di riposo scozzese che hanno ricevuto una sorpresa davvero tenera. Alcuni di loro si sono persino commossi, tanto che la pet therapy da ora verrà inclusa nella attività della struttura.
Giulia Dallagiovanna 2 gennaio 2020

L’arrivo di Ginny ha fatto sorridere davvero tutti”. Ginny è un agnellino di pochi mesi e a parlare è Margaret Todd, la direttrice di un ospizio scozzese dove questo cucciolo ha fatto visita agli anziani ospiti. E non ha importanza se l'età ti ha reso non più autosufficiente o se la demenza ti ha tolto tanti dei tuoi ricordi: quando arriva un animale così tenero non può che rallegrarti la giornata.

E infatti l'hanno coccolata e riempita d'affetto davvero tutti. Una donna si è addirittura commossa, ricordandosi che anche lei aveva una pecorella in casa quando era piccola. La gioia è stata tanta che da questo momento la struttura ha aggiunto la pet therapy tra le attività offerte.