Happiness is… leggere delle vignette che si ispirano alla tua felicità

Un progetto di illustrazioni create in sinergia con i propri follower. The Happy Page è la bella idea di uno studio creativo che trasforma i momenti di felicità degli utenti in originalissime vignette. Un modo per mettere nero su bianco quello che ti rende felice e al contempo far sorridere qualcun altro.
Gaia Cortese 7 febbraio 2020

Obiettivo della missione: rendere il mondo un luogo più felice. E per far questo, la pagina Facebook The Happy Page ne fa richiesta direttamente ai suoi follower.
Sì, perché ognuno ha la sua idea di felicità: starsene cinque minuti a letto dopo che ha suonato la sveglia, riuscire a far ridere a crepapelle il proprio bambino, portare a spasso il proprio fedele amico a quattrozampe, cucinare la domenica per tutta la famiglia o andare al cinema ogni venerdì sera. Esistono infatti per ognuno di noi dei piccoli momenti, delle abitudini, delle attività o anche dei semplici atteggiamenti nei confronti della vita che hanno il potere di regalarti una punta "estrema" di felicità.

The Happy Page, un progetto dello studio Last Lemon di Lisa Swerling e Ralph Laza, lo chiede ai propri utenti, che ormai sono oltre 3 milioni, e poi trasforma le proposte e le idee ricevute attraverso una pagina dedicata, in simpatiche vignette. L’idea forse riprende un po’ quelle che erano le strisce dei fumetti di Love is create negli anni Sessanta dalla fumettista Kim Casali. Le vignette in questo caso riportavano una serie di pensieri all'insegna del romanticismo che Kim dedicava al suo futuro marito, Roberto Casali. La striscia più famosa è stata quella pubblicata il 9 febbraio del 1972 dal Tribune Content Agency che riportava queste parole: "Amore è… riuscire a chiedere scusa" (dall'inglese "Love Is…being able to say you are sorry").

Felicità è… ignorare le persone negative e lasciar fare al karma il suo lavoro.

Quello che riesce a fare The Happy Page è far sorridere i propri follower attraverso vignette ispirate alla loro felicità. Un progetto di illustrazioni che apparentemente potrebbe sembrare frivolo, ma che in verità mette tutti gli utenti davanti a una domanda fondamentale: "Cosa mi rende felice?".

E inevitabilmente mette tutti nell'ottica di ricercare la felicità nel quotidiano, nelle piccole cose che trasmettono soddisfazione e serenità. Ora tocca a te: cosa ti rende davvero felice?

ur books based on this page are now available on Amazon. 💥🔥💥 Click link in bio to access them.

A post shared by Happiness Is. (@the.official.happiness.is) on