I nemici del Pianeta: chi sta distruggendo la nostra casa?

Fenomeni dannosi derivati da attività distruttive ed eccessivo sfruttamento delle risorse. Incuria, indifferenza, esclusiva attenzione al profitto e poco alla sostenibilità. Sono decine, i nemici del Pianeta. Vuoi conoscerli?
Rubrica a cura di Sara Del Dot
1 luglio 2019

Un tempo era foresta, oggi sono monocolture di soia. Un tempo era un prato, oggi è una discarica abusiva. Prima era un elefante, ora è una collana di avorio. Prima era un cincillà, ora è il cappuccio del tuo giaccone.

Come tutte le cose, anche la Terra cambia. È cambiata nei secoli, cambierà ancora. Cambiamenti climatici, erosioni, inondazioni, terremoti, sono tutti fenomeni naturali che hanno modificato la struttura e la conformazione di alcune parti del nostro Pianeta. Ma l’ambiente non è stato modificato soltanto da ciò che vi accade spontaneamente. L’essere umano, cioè tu, io e altri circa 7 miliardi come noi, ha contribuito enormemente a un profondo cambiamento della Terra. Quasi sempre in modo tutt’altro che positivo.

Dall’estinzione di alcune specie all’iper sfruttamento dei suoli, dalle monocolture che sterilizzano i terreni all’acidificazione degli oceani dovuta alle troppe emissioni di CO2, dall’inquinamento da plastica allo sversamento in mare di scarti liquidi derivati dall’industria tessile. Decine e decine di attività nate da un sistema produttivo impostato soltanto sul profitto che per troppi anni ha lasciato da parte l’ambiente i cui effetti, ora, iniziano a farsi sentire. Violentemente.

Cambiamenti climatici, estinzione delle specie, morte dei coralli, effetto serra, microplastiche, scioglimento dei ghiacciai, perdita di habitat e patrimonio naturale.. sono solo alcune delle conseguenze che attività perpetrate nel corso del tempo in vista di una sempre maggiore ricchezza hanno provocato.

Così, da semplici suoi ospiti e abitanti, siamo diventati la genesi dei peggiori nemici del Pianeta. Una serie di eventi, fattori, fenomeni per noi forse un tempo in apparenza positivi, oggi invece altamente distruttivi. E non solo per l’ambiente, ma anche per noi. Perché a essere danneggiato dalle proprie attività sarà proprio l’essere umano.

In questa rubrica cercherò di analizzare, uno per uno, tutti i nemici del Pianeta. Ti racconterò dei pericoli invisibili e di quelli visibili in cui natura, animali e uomo incorrono ogni giorno, ti spiegherò perché accade e come abbiamo fatto ad arrivare a questo punto. Ti parlerò di chi, passo dopo passo, sta cercando di porre rimedio ai danni fatti e di chi invece, dal canto suo, si rifiuta di riconoscere la gravità della situazione ed evita categoricamente di cambiare abitudini.

Sei pronto a conoscere tutti i nemici del Pianeta?

Questo articolo fa parte della rubrica
Sono nata e cresciuta a Trento, a due passi dalle montagne. Tra mille altre cose, ho fatto lunghe passeggiate nel bosco altro…