Il film Ohga di novembre: Natale a casa Anderson, per un 25 dicembre diverso dal solito

Qualsiasi cosa accadrà nelle prossime settimane, un fatto è certo: quest’anno le festività natalizie non saranno quelle di sempre. I ricchi cenoni con tutta la famiglia, lo scambio dei regali assieme ai nonni e pure la tombolata con i parenti saranno probabilmente da accantonare. Ma non dovresti comunque lasciar passare queste feste inosservate.
Giulia Dallagiovanna 15 Novembre 2020

Un film leggero, una classica commedia per prenderti una pausa da tutto quello che sta accadendo là fuori e goderti una serata in famiglia. Natale a casa Anderson, uscito nel 2016 e diretto da Micheal Feifer, è anche piuttosto in tema con le strane festività che ti attendono. Forse quest'anno non ci sarà nessun cenone, né per la Vigilia, né per Capodanno. E magari anche lo scambio dei regali sarà più sottotono, con parte della famiglia collegata via webcam e nonni e nipoti che non potranno abbracciarsi. Ma questo non significa che lo spirito del Natale debba andare perduto del tutto.

Proprio come in questo film, dove Mike Anderson viene licenziato dal lavoro poco prima del 25 dicembre e la moglie Caroline sta lottando per far fronte alla difficoltà economiche nel quale versa il suo negozio. Non esattamente le premesse per vivere dei giorni spensierati e per dar vita a un clima di festa. Eppure a volte basta una piccola novità, che in questo caso è l'arrivo della stravagante zia Katie, per tornare a scoprire il vero valore del Natale.

Anche se il 2020 ti sembra un anno da dimenticare, non permettere che queste feste passino inosservate

Perciò, anche se il 2020 ti sembra un anno da dimenticare e non vedi l'ora di dirgli addio, non permettere che queste feste passino del tutto inosservate. I tuoi bambini forse le stanno già aspettando con ansia e anche tu ti meriti qualche giorno di riposo dalle preoccupazioni. Se le tavole saranno un po' meno imbandite e il brindisi sarà solo in famiglia, provate comunque a trovare un particolare che renda speciale anche questo Natale.

Magari quest'anno, finalmente liberi dalla tombolata con i parenti e da cenoni a volte davvero troppo ricchi, potreste organizzare una piccola festicciola su misura per voi. Non si ripeterà più un anno del genere: da un certo punto di vista, può anche diventare un'occasione da cogliere al volo.