Il libro Ohga di Gennaio: Come ottenere il meglio da sé e dagli altri

Il primo dell’anno è il giorno dei buoni propositi. E il 2 gennaio è il giorno in cui vengono puntualmente disattesi. Ma se per il 2020 hai deciso che vuoi finalmente raggiungere gli obiettivi, piccoli o grandi, che ti sei prefissato, questo libro potrebbe davvero aiutarti ad allenare la volontà e non perdere la motivazione.
Giulia Dallagiovanna 1 gennaio 2020

Oggi è il primo dell'anno. Hai già fatto la tua lista di buoni propositi? E hai già calcolato quanto tempo ti servirà per infrangerli tutti? Anche tu, come tutti noi del resto, avrai deciso che dal prossimo anno seguirai una dieta sana, farai più sport, smetterai di fumare, ti impegnerai di più nel lavoro e magari proverai anche ad avanzare un po' di carriera. Poi però arrivai il 2 di gennaio e, dai, c'è ancora il panettone del giorno prima da finire, non lo si può mica buttare via. E il 3 non è certo il momento migliore per iscriversi in palestra, le feste di Natale, d'altronde, terminano solo con l'Epifania. Il 6 invece non si può certo rinunciare all'ultima sigaretta prima di ricominciare a lavorare.

Insomma, ti accorgerai ben presto che farai fatica a mantenere anche il più piccolo degli impegni che ti eri preso con te stesso, figurati i grandi traguardi che ti sei prefissato. Ma il modo migliore per raggiungere i tuoi obiettivi è non perdere la motivazione e allenare la volontà. Ed è proprio in questo che ti aiuta il libro che Ohga ti propone per iniziare l'anno con il piede giusto: Come ottenere il meglio da sé e dagli altri, di Anthony Robbins. L'autore è un esperto in psicologia della motivazione e della realizzazione. Chi meglio di lui può darti una mano?

Attento però a non cadere in un altro circolo vizioso: quello del successo a tutti i costi

Attento però a non cadere in un altro circolo vizioso, e pericoloso: quello, cioè, del successo a tutti i costi. Ricorda che non dovrai per forza ottenere i migliori riconoscimenti sul lavoro o avere un fisico scolpito per essere felice. Usa bene questo manuale e cerca semplicemente di capire come utilizzare le risorse che già possiedi e non farti vincere dalla pigrizia. E buon anno nuovo!