Ritrovare la felicità tra arredi rosa e vegetazione tropicale? A Miami ha appena aperto il Goodtime Hotel

Non solo lusso e stravaganza. Al nuovo Goodtime hotel appena appena inaugurato a Miami, gli ospiti possono ritrovare benessere e felicità. Il progetto, firmato dal noto produttore discografico Pharrell Williams e soci, nasce infatti per guardare il mondo in modo diverso e vederlo migliore (attraverso un positivo filtro rosa).
Gaia Cortese 12 Maggio 2021

Esiste un hotel per ritrovare la felicità? Sembra di sì e da poco ha anche aperto i battenti nell’area di South Beach a Miami. Si chiama Goodtime Hotel e dietro al progetto non poteva che esserci Pharrell Williams, il noto musicista e produttore discografico, vincitore di tredici Grammy Award, conosciuto ai più proprio per il successo del suo singolo Happy.

Forme ondulate, imponenti colonne bianche e ampie vetrate caratterizzano l’aspetto esterno di questo originale hotel che offre ai suoi ospiti  un soggiorno all’insegna del relax, della spensieratezza e del lusso. Il Goodtime Hotel, realizzato insieme all’impresario David Grutman e designer Ken Fulk, sembra voler riprodurre in qualche modo un ambiente paradisiaco dove il colore rosa regna incontrastato, interrotto solo da una vegetazione lussureggiante che, per non lasciare niente al caso, porta la firma di un paesaggista, Raymond Jungles.

In questo contesto, infatti, la natura gioca un ruolo importante, attraverso una vegetazione tropicale che si appropria di tutti gli spazi, non solo sotto forma di piante e innesti verdi in ogni angolo, ma anche attraverso originali murales che portano la giungla tra le poltrone della hall e gli scaffali della biblioteca.

Telefoni vintage, lampade a forma di animali, impronte di piedi bagnati disegnate sui tappeti, accappatoi leopardati on dotazione: le 266 stanze della lussuosa struttura sono arredate in modo stravagante, se pur sempre caratterizzate da colori tenui e linee morbide per invitare gli ospiti a rilassarsi e a dimenticare ogni preoccupazione.

Anche qui è il rosa ad essere predominante su tutto, declinato in infinite sfumature. Tale scelta non è casuale: Pharrel Williams e i suoi soci hanno scelto questo colore come filtro per guardare il mondo in un modo diverso e vederlo migliore.

Il rosa, infatti, è un colore carico di positività, che oltre a donare speranza e ottimismo, trasmette pace e serenità. Allo stesso tempo è un colore vitale che alleggerisce la mente e lo spirito. Ecco perché al Goodtime Hotel non poteva essere scelto un colore migliore, dal Strawberry Moon, l'informale ristorante mediterraneo dell'hotel, alla splendida piscina sul tetto con tanto di solarium di lusso, zona bar e palestra all’aperto.