Sai quali sono gli alimenti che fanno bene alla vista?

Le pratiche qui descritte non sono accettate dalla scienza medica, non sono state sottoposte a verifiche sperimentali condotte con metodo scientifico o non le hanno superate. Queste informazioni hanno solo un fine illustrativo.
Per proteggere la vista devi fare attenzione allo stile di vita e quindi non passare troppo tempo davanti agli schermi, usare delle lenti protettive, soprattutto in estate o in alta montagna, e fare attenzione a quello che mangi. Qui trovi i cibi che proteggono la salute dei tuoi occhi.
Valentina Rorato 23 Novembre 2020

Molto spesso un indebolimento della vista non è causato solo dall’età o dall'uso degli schermi, ma anche dalla dieta che, se non è ben bilanciata, può favorire alcuni problemi di salute degli occhi. E devi sapere che assumere quotidianamente determinati nutrienti, come zinco, rame , vitamina C, vitamina E e beta carotene, può ridurre del 25% il rischio di declino della vista e proteggerla da alcune comuni patologie. Dunque è fondamentale mangiare bene e consumare gli alimenti amici degli occhi. Quali sono?

Pesce

Molti pesci sono una ricca fonte di acidi grassi omega-3. E alcuni studi hanno dimostrato che l’olio di pesce può intervenire in caso di occhio secco, compreso quello causato dal troppo tempo davanti al computer. Consuma quindi tonno, salmone, trota, sgombro sarde, acciughe e aringhe.

Cereali integrali

Una dieta contenente alimenti a basso indice glicemico (IG) può aiutare a ridurre il rischio di degenerazione maculare legata all'età. Scambia i carboidrati raffinati con quinoa, riso integrale, avena integrale, pane e pasta integrali. La vitamina E, lo zinco e la niacina presenti nei cereali integrali aiutano anche a promuovere la salute generale degli occhi.

Frutta secca

Le noci sono anche ricche di acidi grassi omega-3 e contengono un alto livello di vitamina E, che può proteggere l'occhio dai danni legati all'età. Fai merenda con una manciata di noci, noci brasiliane, anacardi, pistacchi e arachidi.

Semi

I semi sono disponibili per l'acquisto nella maggior parte dei negozi di alimentari e online. Quelli su cui devi puntare sono quelli di Chia, lino, girasole e canapa.

Legumi

Fagioli rossi, piselli dagli occhi neri e lenticchie sono buone fonti di bioflavonoidi e zinco. Possono aiutare a proteggere la retina e a ridurre il rischio di sviluppare la degenerazione maculare e la cataratta.

Agrumi

Gli agrumi sono ricchi di vitamina C. Proprio come la vitamina E, la vitamina C è un antiossidante che viene consigliato per combattere lesioni oculari legate all'età. Via libera quindi a limoni, arance e pompelmo.

Verdure a foglia verde

Le verdure a foglia verde sono ricche sia di luteina sia di zeaxantina e sono anche una buona fonte di vitamina C. Porta a tavola spinaci, erbette, cavoli e broccoli.

Carote

Le carote sono ricche di vitamina A e beta carotene. Il beta carotene conferisce alle carote il loro colore arancione. Inoltre, contengono una proteina chiamata rodopsina, che aiuta la retina ad assorbire la luce.

Manzo

La carne di manzo contiene zinco, che è stato collegato a una migliore salute degli occhi a lungo termine. Lo zinco può aiutare a ritardare la perdita della vista legata all'età e la degenerazione maculare. Si consigliano anche il petto di pollo e la lonza di maiale.

Uova

Le uova sono un'ottima fonte di luteina e zeaxantina, che possono ridurre il rischio di perdita della vista correlata all'età. Inoltre, contengono anche vitamine C, E e zinco.

Acqua

L’acqua non è un cibo, ma è una parte importante di una dieta sana. Se non bevi a sufficienza. Potresti soffrire di disidratazione e ciò può causare l’occhio secco.  Cerca di bere due litri d'acqua al giorno. In questo modo, non solo rimarrai idratato, ma limiterai anche l'assunzione di bibite zuccherate, bevande energetiche e caffè carico di caffeina, che possono essere piuttosto disidratanti.