Troppi Suv venduti: così si vanificano i vantaggi delle (poche) auto elettriche”

I Suv sono tra le autovetture più inquinanti, eppure negli ultimi dieci anni le vendite sono aumentate considerevolmente, mette in rilievo il rapporto World Energy Outlook 2019 pubblicato dall’Iea. Ma c’è anche una buona notizia: stanno aumentando le case automobilistiche che offrono soluzioni ibride o elettriche per questa tipologia di veicoli.
Federico Turrisi 19 novembre 2019

Piacciono agli automobilisti e alle automobiliste perché offrono buone prestazioni, però inquinano. E anche parecchio. Sono i Suv, acronimo di Sport Utility Vehicle, ossia quelle auto di grosse dimensioni con l'assetto rialzato e molto spesso con trazione integrale. Nel 2010 ce n'erano in circolazione 35 milioni modelli, attualmente sono oltre 200 milioni. Una fetta consistente dei 1,1 miliardi di veicoli che oggi circolano su trada nel mondo. È il dato che emerge dal rapporto World Energy Outlook 2019 pubblicato dall'Iea (International Energy Agency), l'Agenzia internazionale dell'energia.

Diciamo che se hai a cuore le sorti del pianeta, la scelta di acquistare un Suv non è proprio la più indicata. Il rapporto della Iea fa infatti notare che le preferenze dei consumatori per i Suv sta contribuendo in maniera significativa all'aumento delle emissioni di gas serra a livello globale – secondo i calcoli della Iea i Suv oggi consumano mediamente il 25% di carburante in più per ogni chilometro percorso rispetto alle auto tradizionali a motore termico di medie dimensioni – e prevede che l'aumento delle vendite di questa tipologia di autovettura potrebbe rendere inutili i vantaggi derivanti dalla diffusione delle auto elettriche.

Queste ultime sono destinate ad avere una parte sempre più rilevante all'interno del mercato automobilistico, ma la transizione si sta rivelando piuttosto lenta a causa di vari fattori, in particolare il costo ancora troppo elevato e le preoccupazioni legate all'autonomia dei mezzi, come ha rilevato l'Osservatorio Auto Findomestic. I segnali incoraggianti però non mancano, anche per quanto riguarda l'elettrificazione dei Suv. Proprio su questo aspetto aspetto hanno cominciato a muoversi vari costruttori, tra cui Audi (con l'ibrido E-tron), Jaguar (con la I-Pace completamente elettrica) e Ford (con la Mustang Mach-E lanciata proprio in questi giorni); e altre case automobilistiche come Volkswagen e Porsche hanno già annunciato l'intenzione di intraprendere un percorso di elettrificazione delle rispettive gamme Suv.