Cosa fare a Pasquetta se resti in città: tante idee in alternativa alla gita fuori porta

Una Pasquetta in città non deve essere sinonimo di giornata in casa. E’ possibile stare a contatto con la natura, all’aria aperta, anche all’interno della tua area metropolitana. Puoi visitare una mostra, fare una passeggiata, visitare giardini nascosti e conoscere meglio il patrimonio artistico e naturale del luogo in cui vivi.
Valentina Rorato 18 Aprile 2022

Pasquetta è quasi sempre sinonimo di gite fuori porta o grigliate all’aperto. Se quest’anno, però, hai deciso di restare in città, non devi demoralizzarti. Ci sono tante cose che puoi fare per rendere questa giornata di festa speciale e soprattutto rientrare martedì in ufficio carico di energia positiva.

Organizzare un pic-nic

Le nostre città sono piene di parchi bellissimi e in questo periodo di fioritura delle magnolie, ci sono angoli molto suggestivi, decorati da romantiche nuvole rosa. Benissimo, prendi una coperta, un bel cestino e riempilo di delizie (qui trovi tante ricettine salutari), vino per brindare e non dimenticare un po’ di cioccolata. Se hai bambini, puoi anche organizzare una piccola caccia alle uova.

Giro in bicicletta

Lunedì dell’Angelo è la giornata ideale per fare un bel giro in bicicletta, sfruttando la pausa del classico traffico cittadino che congestiona la città. È un modo per stare all’aria aperta e per smaltire il pranzo di Pasqua che, come da tradizione, potrebbe essere molto calorico. Dove andare? Potresti rivolgerti a un punto informativo per i turisti per farti dare dei percorsi e scoprire angoli cittadini che non conosci.

Mostre

Visitare una mostra può essere sempre complicato durante l’anno, ma Pasquetta è una giornata speciale e potrebbe essere la tua occasione. Dalla fotografia all'arte contemporanea, dal fumetto a video di performance digitali, per non parlare delle mostre permanenti e di quelle dedicate ai bambini. Che ne dici? Devi solo consultare il sito del tuo Comune o dei musei che più ti interessano, per prenotare la visita.

Caccia al tesoro botanico

Il network dei Grandi giardini italiani organizza per Pasquetta una Caccia al Tesoro Botanico. Un'occasione perfetta per avvicinare i bambini alla natura e intanto passeggiare in alcuni tra i più bei giardini italiani. Dove si trovano questi giardini?  In molte regioni italiane. In Lombardia sono sedici, in Piemonte e Veneto quattro, in Emilia Romagna e Lazio tre, in Sicilia due, in Trentino Alto Adige, Liguria, Friuli Venezia Giulia, Toscana uno. Per informazioni, ecco il sito dedicato. Vedrai che ci sarà anche un parco vicino a casa tua.

Aperti per Voi

Ci sono tanti luoghi d’arte nelle città chiusi al pubblico. I soci volontari di Touring Club Italiano collaborano al progetto  “Aperti per Voi”, garantendo costantemente l’accessibilità di siti culturali altrimenti chiusi al pubblico o ne ampliano orari e spazi di fruibilità. Che cosa è possibile vedere? Giardini, chiese, musei, ville, palazzi. Consulta l’elenco completo proprio quie trova il luogo che puoi visitare nella tua città.