In Scozia gli assorbenti saranno gratis per legge: è il primo caso al mondo

Un vero e proprio segnale della possibilità di combattere contro la Period Poverty, che parte dalla Scozia ma speriamo si diffonda anche altrove.
Sara Del Dot 26 Novembre 2020
* ultima modifica il 02/01/2021

Prima la disponibilità in tutte le scuole, poi l’approvazione della legge, ora il via libera definitivo. Che la Scozia fosse un passo avanti a tutti in materia di lotta alla Period Poverty, ovvero la difficoltà economica di affrontare il periodo del ciclo, lo avevamo già raccontato in questo articolo. Ora, però, il Paese ha raggiunto un primato mondiale.

Due giorni fa, infatti, è diventato ufficiale il Period Products Bill, la prima legge in tutto il mondo che garantisce la disponibilità gratuita a tutte e tutti di assorbenti e di prodotti per l’igiene personale necessari per affrontare il periodo delle mestruazioni.

Un’iniziativa unica nel suo genere, in particolare perché portata avanti da un Governo, che dimostra come rendere questi beni gratuiti e accessibili alla maggior parte delle persone sia possibile, anche altrove. I prodotti saranno resi disponibili dalle autorità e da tutte le istituzioni scolastiche ed educative.

Quello lanciato dalla Scozia è un segnale importantissimo, che sancisce la possibilità di diffondere un’evoluzione importante nella visione del corpo della donna e delle sue necessità. Un’evoluzione che sarebbe importante esportare anche altrove, ad esempio in Italia dove l’iva sugli assorbenti è ancora ferma al 22%.

Fonte | Scottish Parliament

Le informazioni fornite su www.ohga.it sono progettate per integrare, non sostituire, la relazione tra un paziente e il proprio medico.