che-mascherina-usare-al-cinema

Quale mascherina usare? Scopri dove serve quella chirurgica o la FFP2

Che mascherina serve per andare al cinema, al ristorante, all’ospedale, o per salire sull’aereo e sul treno? A partire dall’1 maggio 2022 sono cambiate le regole che dicono i luoghi in cui le protezioni facciali sono ancora obbligatorie o solo consigliate: vediamo dove usare le mascherine FFP o quelle chirurgiche.
Alessandro Bai 6 Maggio 2022
* ultima modifica il 06/05/2022

La mascherina non è più obbligatoria in molti luoghi al chiuso a partire dall'1 maggio 2022, la data in cui è arrivato anche l'addio definitivo al Green pass. Tuttavia, almeno fino al 15 giugno 2022 ci saranno alcuni posti in cui dovrai continuare indossare le mascherine FFP2, oppure semplicemente quelle chirurgiche, o ancora altre situazioni in cui l'utilizzo è soltanto consigliato.

Ma quindi, che mascherina ti serve per andare al supermercato, per prendere i mezzi pubblici o per andare a scuola? Caso per caso, vediamo quale tipo di protezione utilizzare.

Al cinema

Che mascherina serve per andare al cinema? Secondo l'ordinanza firmata recentemente dal ministro della Salute Roberto Speranza, i cinema rientrano tra quei luoghi in cui è obbligatorio l'uso delle mascherine FFP2 fino al 15 giugno 2022.

Sui mezzi pubblici

Probabilmente ti starai chiedendo anche se bisogna usare la mascherina sull'autobus, sul tram o in metropolitana. La risposta è sì: anche sui mezzi di trasporto pubblico locale o regionale resta l'obbligo di indossare la mascherina FFP2 fino al 15 giugno.

Le stesse regole valgono per i mezzi di trasporto scolastico, per gli autobus che percorrono tratte che collegano due o più Regioni e su quelli adibiti a servizio di noleggio con conducente.

In aereo

Quale mascherina devi usare per prendere l'aereo? Fino al 15 giugno, sui voli c'è ancora l'obbligo di utilizzare le mascherine FFP2.

Sul treno

Devi usare la mascherina per salire sul treno? , come per gli altri mezzi di trasporto, anche in questo caso sarai ancora obbligato a indossare le mascherine FFP2 fino al 15 giugno.

A scuola

Potresti avere dei dubbi anche su quale mascherina usare a scuola. Le regole in vigore dall'1 maggio dicono che studenti, professori e personale Ata devono continuare a indossare le mascherine chirurgiche fino alla fine dell'anno scolastico, che è fissata per l'8 giugno. L'obbligo è però prorogato fino alla fine del periodo di esame per chi deve sostenere gli esami di terza media o la maturità.

Tieni presente che sono obbligati a indossare la mascherina chirurgica tutti gli studenti con più di 6 anni, e che in caso di 4 positivi in classe scatterà l'obbligo di utilizzare le protezioni di tipo FFP2 per 10 giorni dall'ultimo contatto con un positivo.

Al bar o al ristorante

Se ti stai chiedendo che mascherina usare quando sei al ristorante o al bar, sappi che in questi posti non c'è più l'obbligo di indossare una protezione facciale, che rimane comunque raccomandata in caso di grande affollamento dei locali.

Al supermercato

Che mascherina serve per andare al supermercato a fare la spesa? Le regole dicono che non dovrai più indossare né mascherine FFP2 né quelle chirurgiche, nemmeno nei centri commerciali, anche se potresti vedere molte persone che continuano a utilizzare queste protezioni semplicemente perché si sentono più sicure in questo modo nei luoghi in cui è facile creare assembramenti.

Allo stadio

A partire dall'1 maggio 2022 non è più necessario indossare le mascherine di alcun tipo per accedere allo stadio e assistere ad una competizione sportiva all'aperto.

Al contrario, l'obbligo di usare la mascherina FFP2 rimane in vigore fino al 15 giugno nei palazzetti al chiuso.

Dal parrucchiere

Niente più obbligo di mascherine per andare da parrucchieri o estetisti: sono queste le regole entrate in vigore dall'1 maggio 2022, secondo le quali non ti servirà più alcun tipo di mascherina per tagliare i capelli o per farti fare le unghie.

In chiesa

Che mascherina usare in chiesa? Per chi vuole andare a Messa le mascherine non sono più obbligatorie dall'1 maggio, ma secondo la lettera inviata ai vescovi italiani dalla Conferenza Episcopale Ecclesiastica il loro "l’uso resta, a rigore, raccomandato in tutte le attività che prevedono la partecipazione di persone in spazi al chiuso".

In palestra

Per chi si allena nelle palestre o in piscina non serve più indossare la mascherina, ma i gestori di questi impianti potranno chiederti di rispettare alcune norme anti-contagio, come la distanza di sicurezza, e di adottare comportamenti prudenti specialmente nei momenti di maggiore affollamento.

In ospedale

È ancora obbligatorio indossare almeno la mascherina chirurgica se sei un visitatore, utente o lavoratore di un ospedale o altre strutture sanitarie, socio-sanitarie e socio-assistenziali, così come nelle RSA e le strutture residenziali per anziani. Anche in questo caso, l'obbligo è valido fino al 15 giugno 2022.

Fonte | FAQ Governo

Le informazioni fornite su www.ohga.it sono progettate per integrare, non sostituire, la relazione tra un paziente e il proprio medico.