Annatina Fanigliulo

4

Ecologista, gattara, amante degli sport estremi: praticamente una strega.
 
Dopo la laurea triennale in Economia Aziendale mi sono chiesta come i miei studi avrebbero potuto aiutare la nostra società. Per questo motivo ho proseguito la mia carriera universitaria studiando Economia per l’Ambiente e la Sostenibilità.
 
Ho quindi abbracciato il minimalismo, adottando uno stile di vita centrato sulla semplicità e la sostenibilità. Sono sempre attenta alla riduzione degli sprechi, sopratutto in cucina, preferendo prodotti riutilizzabili o di seconda mano. 
 
Sono sempre alla ricerca dell’avventura, infatti sport come l’arrampicata e il trekking sono la mia passione. Nel mio zaino non manca mai un’agenda con una lista infinita di luoghi ancora da vedere e una fotocamera pronta ad immortalare la bellezza della natura. 
 
Ho una grande fiducia nella capacità umana di generare cambiamenti positivi e cerco di ispirare gli altri a fare lo stesso. Non è un’idea astratta ma un impegno quotidiano che si riflette nelle nostre azioni, grandi e piccole. 
 
Il cambiamento è possibile quando crediamo in noi stessi e all’umanità.