Malattie e disturbi

Quando nell’organismo si verifica un’alterazione fisiologica che compromette lo stato di salute di una persona, si è in presenza di una malattia, che può essere di lieve entità (un raffreddore o un’influenza stagionale) per cui si ricorre a farmaci di automedicazione, o più grave, che richiede una visita dal medico di fiducia o di un medico specialista o, in alcuni casi, il ricovero in ospedale.

Una malattia comporta sempre la manifestazione di determinati sintomi, che permettono di riconoscere la causa della patologia in corso. Partendo quindi da uno o più sintomi e avvalendosi dei progressi che ha fatto la diagnostica nei tempi moderni, è possibile identificare la malattia e intervenire per curarla.